Benvenuto!

 

Siamo alla ricerca di tutti coloro che sono alla ricerca. Siamo alla ricerca di tutti coloro che hanno trovato... Se ti piace capire, se ti piace cantare o suonare... Se ti piace stare in compagnia... Se ti piace organizzare... Se ti piace anche solo "essere" così come sei, vieni a trovarci! 

 

I nostri culti:

Ottaviano, Via Trappitella, 43:

Sabato, ore 17.00.

Albanella, Via Risorgimento:

Domenica, ore 9.00.

Salerno, Via Manzella 27:

Domenica, ore 11.30.

Gruppi Biblici Domestici

E' un'opportunità realizzare un breve momento di lettura biblica e di preghiera insieme a persone della Comunità ed è anche un'occasione per invitare amici e parenti interessati e offrire loro uno spazio di confronto con la Parola di Dio. Gli incontri hanno luogo il martedì ore 17 a Salerno; il giovedì alle ore 17 ad Albanella e il venerdì ore 20,30 a Salerno.

Per ospitare un incontro telefonare a Pierluigi Sodano (3934607698) per Salerno e a Vittorio Turriziani (3396226663) per Albanella.

Appuntamenti

Gruppi Biblici Domestici: Sono aperte le prenotazioni. Richiedete un incontro a casa vostra: Martedì ore 17 a Salerno (e dintorni); Giovedì ore 17 ad Albanella; venerdì ore 20,30 a Salerno.

Mercatini artigianali natalizi. Tutti i sabati e le domenica dal 30 novembre al 22 dicembre in Via Manzella, Salerno.

Culto ecumenico d'Avvento. Domenica 15 dicembre, ore 11,30 a Salerno (Via Manzella)

Festa dell'Albero. Sabato 21 dicembre, ore 18 a Salerno (Via Manzella).

 

Il Vangelo della Domenica


Mentre alcuni parlavano del tempio e delle belle pietre e dei doni votivi che lo adornavano, disse: «Verranno giorni in cui, di tutto quello che ammirate, non resterà pietra su pietra che non venga distrutta». Gli domandarono: «Maestro, quando accadrà questo e quale sarà il segno che ciò sta per compiersi?». Rispose: «Guardate di non lasciarvi ingannare. Molti verranno sotto il mio nome dicendo: "Sono io" e: "Il tempo è prossimo"; non seguiteli. Quando sentirete parlare di guerre e di rivoluzioni, non vi terrorizzate. Devono infatti accadere prima queste cose, ma non sarà subito la fine». Poi disse loro: «Si solleverà popolo contro popolo e regno contro regno, e vi saranno di luogo in luogo terremoti, carestie e pestilenze; vi saranno anche fatti terrificanti e segni grandi dal cielo. Ma prima di tutto questo metteranno le mani su di voi e vi perseguiteranno, consegnandovi alle sinagoghe e alle prigioni, trascinandovi davanti a re e a governatori, a causa del mio nome. Questo vi darà occasione di render testimonianza. Mettetevi bene in mente di non preparare prima la vostra difesa; io vi darò lingua e sapienza, a cui tutti i vostri avversari non potranno resistere, né controbattere. Sarete traditi perfino dai genitori, dai fratelli, dai parenti e dagli amici, e metteranno a morte alcuni di voi; sarete odiati da tutti per causa del mio nome. Ma nemmeno un capello del vostro capo perirà. Con la vostra perseveranza salverete le vostre anime.(Luca 21, 5-19)

RADIO RAI UNO

Culto Evangelico

Domenica 17, su Radiouno RAI alle 6.35, la trasmissione “Culto evangelico” propone una predicazione di Daniele Garrone, un Notiziario dal mondo evangelico e la rubrica “Il cammino verso l’unità” a cura di Luca Maria Negro.

TELEVISIONE RAI DUE

PROTESTANTESIMO

Nella notte tra martedì 19 e mercoledì 20, su RAIDUE all’1.20, replica della puntata di “Protestantesimo” dal titolo “Non è un paese per donne”.

Iscriviti alla nostra NewsLetter

Ti invitiamo ad aggiungerti alla nostra mailing list e riceverai le nostre emails con news, eventi, inviti speciali, corsi, riflessioni bibliche

 Una parola per te

 

Riflessioni sul testo biblico

a cura del

pastore Antonio Squitieri

Vivere in pace

 

Se siete interessati ad ascoltare altre riflessioni andate a visitare la sezione del sito PUBBLICAZIONI:

Una parola per te.

Per tutti gli approfondimenti siamo a disposizione.

I perché della nostra fede

 

 

Un video per trasmettere il senso della nostra fede cristiana a tutti, in modo nuovo e aperto. Con frasi e gesti molto semplici, amici e membri delle chiese valdesi e metodiste spiegano il perché della loro fede e ci raccontano cosa significa per loro il Padre Nostro. 

 

 

Pubblicazioni

 

 

4^ numero 2018 della Circolare

"La Comunità" informazione locale

 

 

Collegamenti di interesse

 

 

Seguire i sentieri di Cristo

Venezia. I danni alla chiesa e alla foresteria valdese

Lo Spirito soffia (e come) vuole

Quando la fede unisce oltre le barriere

Quale futuro per l'ecumenismo?

Agenda evangelica ed ecumenica

 

 

 

Resistere all’esclusione: risposte teologiche globali al populismo

In che modo le chiese di tutto il mondo possono resistere al crescente discorso politico aggressivo e divisivo guidato dalla politica, e incoraggiare le società che promuovono il rispetto per la diversità e l’inclusione?

A questa domanda la Federazione luterana mondiale (Flm) cerca di rispondere con una nuova pubblicazione intitolata «Resistere all’esclusione: risposte teologiche globali al populismo». Il volume, che fa parte della serie LWF Studies (2019/1), offre analisi e prospettive teologiche sul ruolo pubblico delle chiese in quelle società in cui si evidenziano politiche di esclusione populista.

La pubblicazione è stata sviluppata in collaborazione con la Chiesa di Svezia, con l’Agenzia di sviluppo della chiesa protestante tedesca Bread for the World, e con l’Accademia protestante di Berlino. Le tre organizzazioni hanno sostenuto la Flm ospitando 65 teologi in una conferenza internazionale nel 2018, durante la quale è stata presentata per la prima volta la maggior parte degli articoli che sono raccolti nella pubblicazione.

I co-redattori, rev. Dr Simone Sinn e rev. Dr. Eva Harasta, evidenziano le gravi sfide che i movimenti politici populisti pongono alle chiese e alla teologia nei vari contesti globali. Quando tali gruppi «si appropriano indebitamente della retorica cristiana per giustificare le loro aspirazioni, le chiese non possono tacere, ma devono resistere alle strategie di esclusione».

I 33 autori invitano i lettori a impegnarsi con visioni e azioni contestuali. I diversi contributi coprono una vasta gamma di argomenti raggruppati in cinque capitoli: chiese come agenti di cambiamento; analisi della politica del populismo; teologia pubblica nel contesto della resistenza all’esclusione; rispondere al sessismo; populismo e verità.

Il populismo «svia le norme e i valori di base di come vogliamo vivere insieme come società e come comunità internazionale. Pertanto, è essenziale affrontare congiuntamente queste sfide esaminando le basi ideologiche del populismo e denunciando le sue ipotesi dannose», afferma il segretario generale della Flm, Martin Junge, nella prefazione della pubblicazione. (Riforma)

@tutti i diritti riservati by Chiesa Metodista di Salerno

  • Facebook App icona
  • Twitter Square
  • YouTube Classic
  • credit.png
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now